IMG_2557 copy
Acqurello-ricomposto
_BKL5628
Pomodoro che cuoce
10736114_10204733695839548_932734282_n
tartufi 2
APERTO DALLE ORE
12.30 E DALLE 20.00
CHIUSO
LA DOMENICA E AD AGOSTO
TELEFONO:
+39 011 590.414/477
EMAIL:
info@gattonero.it

ALBUM FOTOGRAFICO: UN PO' DI STORIA...

DAL NOSTRO MENU...

Non penso che al Gatto Nero esistano piatti senza una precisa identità.
Io perlomeno non li ho mai trovati.
L'identità stà nella natura stessa delle cose e delle persone, di "quel camerierino" alla Concato, di quelle atmosfere e riti ripetitivi e sempre nuovi che solo il susseguirsi di generazioni sanno riproporre ed al contempo creare. Così è nei piatti dei quali la memoria non è mai stanca, vestiti di semplicità, avvolti di gusto, latori di quelle sensazioni primarie che inondano papille e pensieri senza filtri di codifiche, cerebralità, filosofie.
Queste ci sono ma sono altrove e fortunatamente alcune anche foriere di interessanti letture.
Altrove appunto ma non qui dove l'abbraccio è quello materno il solido passo quello del padre, la pazienza quella dei nonni. Metafora? no solo personale sensazione che ad ogni volta rinnova la curiosità del consueto da riscoprire al nuovo, puntuale alzarsi dell'asticella quando, già ai saluti finali, se ne riprogetta un presto ritorno.

Piermichele Gamba

ANTIPASTI

  • Uovo di gallina al tegamino con funghi porcini
  • Insalata tiepida di mare
  • Fegatini, cuori e durelli di galletto con topinambour alla salvia

PRIMI PIATTI

  • Tagliolini alla “finta bagna caôda” (bottarga di tonno, pinoli e aglio)
  • Gnocchi di patate all'amatriciana di peperoni
  • Paccheri di Gragnano al ragoût di costata (cinque ore di cottura)

SECONDI PIATTI

  • Costata alla fiorentina
  • Filetto di fassone al cartoccio con verdure
  • Calamari alla griglia

NEWS & CURIOSITÀ

Cop. Gatto nero

Il Gatto Nero che porta fortuna

“Se non sai dove si trova, se qualcuno non ti ha detto che è li, sotto quel breve porticato di Corso Turati quasi all’angolo con Via Genovesi, ‘al Gatto Nero’ è ben difficile trovarlo.
Non c’è insegna, non ci sono targhette e neppure particolari richiami che facciano pensare ad un ristorante.”
[…]

Leggi

40_TESTA

Tavole di chiusura delle vacanze estive realizzate da Armando Testa

Una interessantissima galleria di immagini con alcune delle tavole di chiusura estiva del ristorante – nel corso degli anni – realizzate da Armando Testa.
 

Leggi

PARLANO DI NOI...

  • Mi sembra la carta dei vini perfetta. E non perché ha tutto - cosa peraltro impossibile - ma perché trasuda personalità, competenza e passione... Eleonora Guerini (Gambero Rosso)
  • Talmente attaccati alla retroguardia da risultare all'avanguardia... Stefano Caffarri (Cucchiaio d'Argento)
  • Sempre moderni restando immobili nel tempo... Cavallito & La Macchia (Repubblica)